Accoglienza Turistica a Ravenna
S. Michele in Africisco (Bode Museum Berlino)

I Lidi di Ravenna

Casalborsetti

Situato all’estremo lembo settentrionale del litorale ravennate, Casal Borsetti, è diviso in due da un suggestivo porto canale, e beneficia di una posizione assolutamente privilegiata per gli amanti della natura. Era antico borgo di pescatori, le cui origini risalgono ai primi anni del secolo scorso, oggi immerso nel cuore del Parco Regionale del Delta del Po, in posizione baricentrica rispetto ai percorsi escursionistici dell’Oasi naturalistica di Punte Alberete e delle Valli di Comacchio.

Il soggiorno a Casal Borsetti è all’insegna della vita all’aria aperta: la località dispone, infatti, della più estesa zona del ravennate destinata ai campeggi. Un’attenzione alla qualità del soggiorno che si estende anche al miglior amico dell’uomo, con un ampio tratto di spiaggia libera nel quale, per ordinanza del Comune, è consentito l’accesso con i cani. Pinete, ampie spiagge modernamente attrezzate, impianti sportivi, alberghi, il nuovo Porto Turistico “Marina di Porto Reno” valorizzato dalla prestigiosa area residenziale e commerciale oggi in via di realizzazione sul canale destro del fiume Reno, rendono Casal Borsetti un centro dove tradizione e innovazione sono strettamente collegate.

 

Marina Romea

Quiete, relax e suggestioni paesaggistiche di rara bellezza rendono Marina Romea uno dei lidi più eleganti della costa ravennate. È una località - lambita alle spalle dalla laguna  della Pialassa della Baiona e delimitata ad est e ad ovest dalle pinete secolari - che offre al soggiorno di assoluto pregio, ispirato all’antico, ma oggi attualissimo, concetto di otium romano. Marina Romea, con il suo porticciolo per piccole imbarcazioni, le ville a fregio della pineta e le spiagge dorate che alternano in modo armonico moderni stabilimenti balneari e dune naturali, garantisce assoluto riposo e vita in libertà. Marina Romea propone uno stile di vita che segue, senza rincorrerlo, il lento trascorrere della giornata estiva, lascia affiorare interessi ed attitudini e permette di dedicarsi ad attività piacevoli, ideali per il benessere del corpo e dello spirito. Ampia e diversificata l’offerta delle attività organizzate nel corso della stagione: conferenze, concerti, spettacoli, momenti di animazione, attività sportive, equitazione, canoa, beach-volley, beach-basket, racchettoni e wind-surf. E poi, ancora, gare, giochi, tornei, iniziative per bambini e visite guidate alla scoperta del Parco del Delta del Po - la più grande zona umida d'Europa – emozionante incontro con la natura tra l'acqua dolce e salata, le pinete e le spiagge bellissime.

 

Porto Corsini

Piccolo borgo marinaro, sorge sul lato nord del porto canale che lo divide dalla vivace Marina di Ravenna, alla quale è collegato da continue corse di ferry boat. Caratterizzato da un’ampia spiaggia modernamente attrezzata, come altri lidi ravennati, anche Porto Corsini sorge in un’area sorprendentemente bella, tra il mare e la secolare Pineta di San Vitale. Questa località rappresenta una meta ideale per gli appassionati di una vacanza dinamica a stretto contatto con la natura e, nel  contempo, movimentata dalle innumerevoli iniziative organizzate nel corso della stagione estiva. Qui è possibile dedicarsi agli sport nautici e all’equitazione, sono infatti attive scuole di vela ed un rinomato centro ippico. Il turista potrà inoltre esplorare, a piedi o in bicicletta, i numerosi percorsi che si addentrano nella secolare pineta, così ricca di vivide suggestioni da ispirare il Boccaccio, che qui volle ambientare la novella di Nastagio degli Onesti, ed il Botticelli, con le tre tavole, oggi

conservate al Museo del Prado, che quella novella illustrano. Assolutamente da provare, è l’esperienza della “passeggiata in mare” nel corso della quale si percorrono gli oltre due chilometri della diga che, partendo dalla spiaggia, delimita a nord la rada del porto. La diga è inoltre meta prediletta di pescatori alla lenza, ciclisti e podisti. Oltre ad offrire meravigliosi percorsi natura, in quest'area il Parco del Delta del Po ospita un interessante monumento storico: il Capanno del Pontaccio. Edificato come rifugio di caccia nel 1810, non si sarebbe conservato fino ad oggi se non fosse divenuto celebre per il passaggio di Giuseppe Garibaldi. Da segnalare infine, che da Porto Corsini è attiva una linea di collegamenti marittimi veloci con la Croazia e la Slovenia.

 

Marina di Ravenna

Sicuramente il più trendy dei lidi ravennati. A Marina di Ravenna si vive l’estate in ogni suo momento: dalle prime luci dell’alba, quando l’ora è magica per passeggiare sulla battigia, fino a notte inoltrata, quando la musica dei locali del centro e in riva al mare accompagna le serate dei giovani che qui si danno appuntamento da tutta la Regione, e non solo. Questa antico borgo di pescatori ha saputo trasformarsi e rinnovarsi nel tempo. Anticipando ed interpretando tendenze, oggi Marina di Ravenna è uno dei punti di riferimento dell’estate della riviera romagnola. Larghi viali immersi nel verde e ville di inizio Novecento circondate da parchi rigogliosi si affacciano su una spiaggia vasta – oltre duecento metri di arenile – sulla quale si alternano in modo regolare stabilimenti balneari di altissimo livello. L’offerta ricettiva è altrettanto interessante. Strutture alberghiere, residenziali e campeggi corrispondono in modo qualificato alle diverse esigenze di chi decida di soggiornare, per periodi più o meno lunghi, a Marina di Ravenna. Gli amanti delle passeggiate troveranno percorsi carichi d’atmosfera come la passeggiata che li condurrà alla scoperta del canale Corsini, del mercato ittico e del faro ottagonale, questi ultimi presso il Molo Dalmazia, che, ancora oggi, con i suoi tre chilometri di “passeggiata in mare”, rende unica e suggestiva questa località. Da segnalare inoltre la recente realizzazione del Porto turistico “Marinara”, più di 1.000 posti barca. Un intervento di qualità che candida idealmente Marina al titolo di capitale adriatica della nautica da diporto. Gli amanti delle immersioni non mancheranno di visitare la suggestiva Zona di tutela biologica "Paguro"l , un'area di ripopolamento ittico situata a circa 12 miglia dalla costa. Nata dai resti di una piattaforma di perforazione di un pozzo di metano inabissatosi nel 1965, nel corso degli anni la sagoma del relitto è stata colonizzata e oggi è abitata da forme animali e vegetali che hanno dato origine ad un luogo unico, meta di ricercatori e subacquei.

 

Punta Marina Terme

Una località accogliente per vocazione e tradizione, rappresenta la scelta ideale per un soggiorno all’insegna del relax e del benessere. A Punta Marina si trova un Centro termale letteralmente in riva al mare, dove oltre agli impianti curativi dedicati ai problemi respiratori e reumatici, è possibile scegliere i percorsi benessere proposti dal raffinato Beauty Center. Particolarmente apprezzata dalle famiglie per la spiaggia attrezzata e gli ottimi servizi ricettivi, Punta Marina Terme è inoltre ricca di occasioni di divertimento, attività sportive e di animazione che non mancheranno di coinvolgere e conquistare anche i giovani più esigenti. Gli stabilimenti balneari offrono infatti attrezzature ed iniziative sportive dedicate al beach volley, beach tennis e, per chi ama la "dolce vita", ristoranti di qualità in spiaggia. Gli amanti della natura e della vita all’aria aperta potranno percorrere i sentieri per passeggiate, trekking e cicloturismo tracciati all’interno della pineta. Molteplici le possibilità

per gli sportivi irriducibili: nuoto, windsurf, vela (nell'attrezzato circolo), tennis, equitazione e

jogging nel percorso natura in pineta. Punta Marina Terme è collegata a Ravenna anche da una bella pista ciclabile.

 

Lido Adriano

In questa località, è possibile scegliere la formula di soggiorno che meglio risponde alla propria idea di vacanza: alberghi e residence dotati di ogni confort, villette ed appartamenti disponibili per l'affitto o campeggi situati all'ombra della pineta. Le spiagge, particolarmente gradite a giovani e famiglie, ospitano stabilimenti balneari modernamente attrezzati, pronti a soddisfare chi vuole trascorrere la giornata in modo rilassante ma anche chi desidera dedicarsi ad attività più dinamiche, come il beach-volley o la vela. I piccini potranno trascorrere una giornata divertente nei parchi acquatici o nei parchi giochi, mentre gli amanti del fitness avranno l'imbarazzo della scelta tra piscine, campi da tennis circoli velici e piste di pattinaggio. Il divertimento di giovani ed adulti è poi assicurato da discoteche, pub, locali in riva al mare e, naturalmente, ristoranti che offrono una selezione della migliore gastronomia locale.

 

Lido di Dante

Questo piccolo lido, incastonato in una cornice paesaggistica affascinante ed incontaminata, è entrato a pieno titolo nelle prime posizioni della classifica delle spiagge più belle d’Italia stilata da Legambiente. Il colpo d’occhio è mozzafiato, il mare e la secolare Pineta di Classe si congiungono attraverso bellissime dune che si formano e rimodellano continuamente seguendo l’alternarsi dei venti. La spiaggia di Lido di Dante è completamente immersa nella riserva naturale della foce del

Bevano che, nella parte meridionale del lido, si spinge in mare con andamento lento e sinuoso. Chi sceglie questa località ama profondamente la natura, la vita all’aria aperta e predilige trascorrere la sua vacanza in un contesto dove l’intervento dell’uomo non sia preponderante. In quest’ottica, uno dei tratti più suggestivi della spiaggia libera della Bassona – circa tre chilometri – è stato riservato ai naturisti. La bellezza sorprendente del contesto naturale, le strutture ricettive di qualità e di piccole dimensioni, la possibilità di affittare, anche per brevi periodi, villette immerse nel verde, sono fattori che rendono Lido di Dante una località ideale per un soggiorno all’insegna del relax e a stretto contatto con la natura. Da segnalare infine la possibilità, per chi desidera portare con sé il proprio cane, di accedere al tratto di spiaggia che da nord dell'abitato si estende fino alla foce dei Fiumi Uniti.

 

Lido di Classe

Accogliente ed elegante centro balneare, si estende su una vasta area compresa tra la secolare Pineta di Classe e la foce del fiume Savio. Lido di Classe è inoltre molto vicino all'area naturalistica di Foce Bevano, luogo straordinario, pressoché incontaminato, di pineta e spiagge libere. La cura dell’arredo urbano e delle aree verdi, strutture alberghiere e stabilimenti balneari di primo ordine, locali ed attività di animazione, garantiscono un soggiorno piacevole che raccoglierà il gradimento delle famiglie e degli amanti del relax così come degli appassionati del movimento, che potranno trascorrere le loro giornate in spiaggia lanciandosi in avvincenti partite di beach volley, beach basket o racchettoni. L’immediata prossimità con la pineta di Classe permette di percorrere – a piedi, in bicicletta o a cavallo – i numerosi itinerari nella natura che collegano questa località ai Lidi di Savio e di Dante ed alla vicina Classe, dove si dovrà assolutamente visitare la splendida Basilica di Sant’Apollinare (monumento dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità) e l’adiacente

zona archeologica. Da segnalare, in aggiunta, che tutto l'anno sono in funzione un'avio superficie ed una scuola di pilotaggio per velivoli ultraleggeri, un’occasione unica per ammirare dall’alto le bellezze naturalistiche della zona. Vicinissimo a Lido di Classe si trova Mirabilandia, il Parco divertimenti più grande l’Italia che offre aree tematizzate create per evocare mondi fantastici ed oltre quaranta attrazioni tra le più grandi e divertenti d’Europa.

 

Lido di Savio

Situata a sud della foce del Fiume Savio dal quale prende il nome, questo lido, dall’arredo urbano curato ed elegante, è dotato di stabilimenti balneari modernamente attrezzati, distribuiti in modo armonioso negli oltre 2 chilometri di spiaggia. Lido di Savio vanta la più alta ricettività alberghiera del litorale ed i suoi oltre cinquanta alberghi – ottimo il rapporto qualità/prezzo - sono situati sul viale principale che costeggia il mare, nelle traverse geometriche che conducono ad esso o, addirittura, sulla spiaggia. Ampia l’offerta delle strutture dedicate agli amati dello sport, del fitness e del divertimento, come il centro ippico, l'acquascivolo, i campi da tennis, la scuola di vela e la possibilità di praticare il canottaggio, lo sci nautico e di sorvolare con voli ultraleggeri questa zona così ricca di bellezze naturali. A pochi minuti d'auto, a Cervia, si trovano inoltre gli importanti

stabilimenti termali ed il Golf Club con impianto a 18 buche. Dopo la vita di spiaggia e le attività sportive è possibile passeggiare e fare shopping negli eleganti negozi, concludendo piacevolmente la serata nei numerosi locali del lungomare. Vicinissimo a Lido di Savio si trova Mirabilandia, il Parco divertimenti più grande l’Italia che offre aree tematizzate create per evocare mondi fantastici ed oltre quaranta attrazioni tra le più grandi e divertenti d’Europa. Lido di Savio abbina i vantaggi della tranquillità più serena e dei prezzi moderati, con i pregi della vita mondana offerti dalle attrazioni della vicina Milano Marittima.

Casal Borsetti

Marina Romea

Porto Corsini

Marina di Ravenna

Punta Marina Terme

Lido Adriano

Lido di Dante

Lido di Classe

Lido di Savio

 
Associazione Volontari Aclisti
Provvedimento Decreto P.G.R. n. 778 del 25/6/1993
c/o Casa del Volontariato - Via Sansovino, 57 - 48124 Ravenna - tel. 0544 401135 - fax. 0544 406458 - cell. 329 237 4440
E-mail: info@volontariaclisti.org
E-mail: info@accoglienzaturistica.ra.it

C.F. 92028610399
Note legali | Mappa del Sito | Informativa Privacy | Cookie Policy
Web design: Excogita